I Salmi

Dall'ordinamento del messale romano, n. 61:

Conviene che il salmo responsoriale si esegua con il canto, almeno per quanto riguarda la risposta del popolo. Il salmista, quindi, o cantore del salmo canta o recita i versetti del salmo all’ambone o in altro luogo adatto; tutta l’assemblea ascolta restando seduta, e partecipa di solito con il ritornello, a meno che il salmo non sia cantato o recitato per intero senza ritornello. Ma perché il popolo possa più facilmente ripetere il ritornello, sono stati scelti alcuni testi comuni di ritornelli e di salmi per i diversi tempi dell’anno e per le diverse categorie di Santi. Questi testi si possono utilizzare al posto di quelli corrispondenti alle letture ogni volta che il salmo viene cantato. Se il salmo non può essere cantato, venga proclamato nel modo più adatto a favorire la meditazione della parola di Dio.

Puoi trovare il salmo responsoriale navigando nel menu a sinistra dove troverai gli spartiti ordinati per tempo liturgico e per domenica, oppure navigando nel Calendario dei Salmi Responsoriali

 

In alternativa utilizza il form di ricerca qui sotto (o quello nella barra a sinistra).

Puoi ricercare liberamente qualsiasi testo: "XXX domenica del tempo ordinario anno a" oppure il riferimento biblico "salmo 117" oppure il versetto o parte di esso "La vigna del Signore" o qualsiasi altro testo.


 

Qui sotto invece trovi la lista dei Salmi responsoriali ordinati secondo il lezionario romano festivo.